Camerun del Sud

Un viaggio divisibile in due parti, forse tre: prima andremo al Parco Nazionale della Lobéké in piena foresta equatoriale, il regno dei pigmei Baka che fa parte del Parco Tri-Nationale infatti si estende sia in Congo Brazzaville e sia in Repubblica Centrafricana, pronti ad avvistare i gorilla, gli scimpanzé, gli elefanti di foresta, le antilopi bongo, tutti che vanno a bere e a succhiare il sale nei "bai", angoli di savana nella foresta. Poi dopo 3 giorni di osservazioni, lasciamo il parco per dirigerci verso l'ovest, verso l'altopiano che dispone di un patrimonio culturale vario e diversificato, le chefferie di Bafoussam, Foumban, Bamenda, Bafut, le etnie Bamileke, Fon, Bamoun, Bororo, un trekking al monte Manengouba per vedere il lago maschio e quello femmina, le cascate di Ekom famose grazie al film Tarzan, e infine Doula, dove prenderemo il volo di rientro. 

ITINERARIO dal 20 gennaio al 03 febbraio 2018

20 gennaio: arrivo nella notte a Yaoundé, notte in hotel.

21 gennaio: lungo trasferimento da Yaoundé a Yokadouma, attraverso un paesaggio magnifico di foresta e villaggi Bantù.

22 gennaio: da Yokadouma a Mambele: siamo nel territorio dei Pigmei Baka, entriamo nel Parco Lobéké, notte al Camp Combo.

23 gennaio: giornata intera nel parco: un breve trek di 7 km e arrivo al primo Mirador di osservazione animali.

24 gennaio: giornata intera nel parco, vedremo gorilla, scimpanzé, elefanti, Bongo, Bufali...e osservazione al secondo Mirador

25 gennaio: giornata intera nel parco, si ritorna al primo Mirador. 

26 gennaio: dal Parco Lobéké ritorno a Yokadouma, notte in Hotel

27 gennaio: da Yokadouma a Yaoundé, scoperta della città by night..

28 gennaio: da Yaoundé a Bafoussam: iniziamo con la visita delle chefferie, il viaggio si trasforma, da naturalistico passa ad etnico. Saremo nella chefferie di Baham, Bandjoum e Bafoussam. In questa regione vivono due gruppi etnici estremamente importanti i Bamiléké e i Bamoun musulmani. 

29 gennaio: da Bafoussam a Foumban. visitiamo il misterioso mercato di Bafoussam e ci trasferiamo a Foumban, la capitale dei Bamoun. Qui visitiamo tutto il regno e la storia del popolo Bamoun, patrimonio dell'Unesco.

30 gennaio: da Foumban a Bamenda: sulla strada vediamo le cascate Metché. Da Bamenda effettueremo l'escursione a Bafut, la capitale del regno fon, il palazzo, i luoghi di culto, il museo, le danze. 

31 gennaio: da Bamenda a Melong, via Dschang. Visita del museo di Dschang e attraversamento della falesia di Sangtchou.

01 febbraio: escursione al monti Manengouba, è un'intera giornata di trekking per salire a vedere i due laghi gemelli, il maschio e la femmina, attraverso villaggi Bororo, un gruppo etnico minore in Camerun.

02 febbraio: da Melong a Douala, sulla strada ci fermiamo alle cascate di Nkam, 80 metri di altezza, celebri nel film Tarzan.

PREZZO A PERSONA: 2050 euro, per un minimo di 8 partecipanti e un massimo di 11. 

LA QUOTA COMPRENDE: hotel in camera doppia, pensione completa dall'arrivo alla partenza, Veicoli 4x4 con autista, carburante, guida, pedaggi, tutte le visite programmate, portatori, ... 

LA QUOTA NON COMPRENDE: il volo internazionale (Andata su Yaoundé e ritorno da Douala), il VISA 85 euro, bevande, mance e visite non presenti nel programma. NB: il VISA provvederò a prenderlo io all'ambasciata camerunense di Roma, quindi ho bisogno dei passaporti entro e non oltre il 31 dicembre 2017, per poi avere il tempo di ri-spedirvelo a casa se non partite da Roma.  

© 2013 Ospiti in Africa