da Addis Abeba a Berbera,dall'Etiopia al Somaliland

Dopo un mese di studio sulla fattibilità, di nuove idee, di aggiunte e di tagli sono riuscito a progettare il viaggio che volevo fare, entusiasmandomi di giorno in giorno, scoprendo nuove mete, nuove strade: un viaggio di 15 giorni che da Addis Abeba scende un po e poi va verso est, verso il mare, fino a raggiungerlo a Berbera, il porto del Somaliland. Un cammino di viaggio insolito, fuori da qualsiasi rotta convenzionale che ogni giorno toccherà posti diversi, cambierà di paesaggio e di clima, di quota e di popoli. Per una più facile comprensione dei costi del viaggio, l'ho diviso in due parti, quella Etiope e quella Somala, mi appoggerò a due tour operator locali diversi, per quello Etiope posso garantirne l'eccellenza, per quello Somalo pure viste le premesse: sicuramente il Somaliland sarà e dovrà essere una piacevole sorpresa un po per tutti, visto che è uno Stato non riconosciuto dalla Comunità Internazionale (ma riconosciuto dall'Etiopia) tuttavia capace di autogestirsi con moneta propria, confini propri, amministrazione propria in maniera pacifica. 

PARTECIPANTI: al massimo il gruppo sarà composto da 15,che corrispondono a 4 veicoli)

VISTI: quello etiope si prende in arrivo al costo di 50 USD, quello del Somaliland si prende il primo giorno ad Addis Abeba

DATE: marzo 2018

GUIDA: parlante italiano, per la parte etiope.

DIFFICOLTA': il viaggio più che difficile è complesso: climaticamente si passa dal dai 3000 metri dei Monti Bale al caldo del mare somalo, quindi va previsto un abbigliamento da mare e uno da montagna, con sacco a pelo pesante per le notti in tenda. I trekking che ho inserito sono facili, tutti di 2/3 ore, poi ci sarà una meravigliosa passeggiata a cavallo, tutte attività che ognuno è libero di non fare se non se la sente. A Sheik Hussein parteciperemo alla festa musulmana più importante dell'anno, il villaggio sarà invaso da pellegrini che provengono dal Kenya e della Somalia, decoro e rispetto sempre e particolarmente in quell'occasione, unica al mondo. Il Somaliland è un paese completamente vergine al turismo, quindi dovremo avere un approccio ilare nei confronti di eventuali imprevisti che potrebbero capitare, poi sono spesso gli imprevisti che ricordiamo e raccontiamo dopo il viaggio ... 

ITINERARIO ETIOPE

(schematico, contattatemi via mail per maggiori informazioni)

1 giorno: partenza dall'Italia

2 giorno: arrivo al mattino, posiamo i bagagli in hotel e poi City Tour di Addis Abeba (nel frattempo va preso il VISA per il Somaliland). Hotel

3 giorno Addis Abeba - siti archeologici di Melka Kunture e Tiya (UNESCO) - Shashamane, il villaggio Rasta. Hotel. 

4 giorno: Shashamane - Parco Nazionale dei monti Bale - passeggiata a cavallo o trekking- Dinsho. Tenda, sacco pesante.

5 giorno: Dinsho - Sanetti Plateau - trekking ai Crane Lakes - foresta di Harenna. Tenda, sacco pesante. 

6 giorno: foresta di Harenna - trekking - Grotte di Sof Omar. Tenda.

7 giorno: Sof Omar - trekking nelle grotte - grotta di Aynageng - Sheik Hussein. Tenda. 

8 giorno: Sheik Hussein, festa del santo Sheik Hussein. Tenda.

9 giorno: Sheik Hussein - Asba Teferi. Tenda

10 giorno: Asba Teferi - Babile, valle delle meraviglie - Harar. Hotel

11 giorno: Harar. Hotel

12 giorno: Harar - Togochale - confine con il Somaliland. 

COSTI PER L'ETIOPIA: da definire

ITINERARIO SOMALILAND

(schematico, contattatemi via mail per maggiori informazioni)

12 giorno: confine Etiope - Hargeysa. Hotel.

13 giorno: Hargeysa - Laas Gel (pitture rupestri) - Berbera (mare)

14 giorno: Berbera, giornata di mare e riposo. Possibilità di diving nel golfo di Aden. 

15 giorno: Berbera - Hargeysa - volo per Addis Abeba (1740-1900) - volo per Roma dell 00:20

16 giorno: rientro in Italia (chi vuole può rimanere a Berbera qualche giorno in più, a proprie spese)

COSTI PER IL SOMALILAND: da definire

IMPORTANTE: Non essendo un agenzia di viaggio vi invito a leggere su questo sito nella pagina "Chi sono" il regolamento di massima" per evitare incomprensioni durante il viaggio. Di solito come garanzia di partecipazione chiedo nell'ordine: prova dell'acquisto del biglietto aereo, acconto di circa 800 euro da versare direttamente all'agenzia etiope che si occupa dell'organizzazione del viaggio a mezzo di bonifico internazionale.

© 2013 Ospiti in Africa