gran Tour della COSTA d' AVORIO

l'itinerario potrebbe subire lievi modifiche (prima uno poi l'altro) per calibrare il viaggio con la festa dell'Igname di Abengourou

il gran tour della Costa d'Avorio è un viaggio che in pochi giorni riassume tutta l'Africa, in un paese da poco tempo riaperto al turismo dopo tante guerre civili interne: la diversità del paesaggio che spazia dal mare del golfo di Guinea al Sahel del nord, i colori dei ricchi mercati, la scoperta di numerose e diverse etnie, l'imponenza e la follia della basilica di Yamoussokro, ma sopratutto il viaggio in se stesso, lungo strade e luoghi senza turismo, tutti insieme in pulmino per un'avventura straordinaria. 

30 gennaio: arrivo e accoglienza da parte dello staff ivoriano e trasferimento in hotel (La rose Blanche) ad Abidjan, la capitale del Paese.

31 gennaio: veloce colazione e subito in strada verso Korhogo la capitale dell'etnia Sénoufo fondata tra il XIV e l' XVIII secolo, sarà una lunga giornata di trasferimento, 620 km, di cui più della metà in autostrada. Korhogo è anche detta la capitale del "poro", infatti si celebra la "festa del poro" una tradizione che ha permesso al popolo Sénoufo di mantenere intatta la loro autenticità. Prima di arrivare ci fermeremo a Katiola, la porta d'entrata del nord, la cui importanza è data dalle fucine dei fabbri, i bei tessuti e le ceramiche, di cui visiteremo il centro di Mangoro. Arrivo a Korhogo ed hotel (La Rose Blanc) 

01 febbraio: dopo la prima colazione escursioni a Waraniéné tradizionale villaggio di tessittori, a Fakah villaggio di pittori meglio conosciuti come i "pittori di Korhogo", a Koko villaggio di scultori, a Natiokobadara per osservare la preparazione del burro di karitè, la principale attività delle donne del nord. Poi trasferimento a Boundiali (105 km) una città ricca di storia fondata da un cacciatore di nome Nambaga: come tutte le altre città del nord Boundiali ha una struttura socio-politica gerarchia molto rispettata dagli abitanti. Notte all'hotel "Paysan".

02 febbraio: Dopo la prima colazione escursione a Kouto e Tingrela. Sulla strada a 30 chilometri da Boundiali ci fermiamo alla "casa di Kolia", questa capanna fu costruita prima del periodo coloniale e la sua specificità è che il fuoco è sempre acceso sin dalla sua costruzione. Visita del simbolo più antico dell'islamizzazione della zona (la moschea di Kouto costruita nel XVII secolo). La Moschea servì come luogo di preghiera per Samory Toure, l'oppositore feroce della colonizzazione in Africa occidentale e il principale attore dell'islamizzazione in più parti del paese.
Continuiamo per Tingrela, arrivo e tour della città con la visita della prima casa di Tingrela, una capanna circolare all'interno della quale è stato costruito un forno per conservare la carne e Bogomissri altro simbolo dell'islamizzazione della regione. Nel pomeriggio incontreremo i contadini delle piantagioni di Karité per entrare ancor di più nella cultura dei Fulani del nord, infine esibizione di danze popolari. Torniamo a cena a Boundiali e notte nello stesso hotel. 

03 febbraio: Prima colazione e tempo libero da trascorrere al  vivace mercato. Nel pomeriggio trasferimento alla capitale della regione di Kabadougou, Odienné: un centro di danze popolari e culturali. Lungo la strada, ci fermeremo nella piazza con la stele dell'esploratore René Caillé. Cena e pernottamento a Odienné, hotel "Frontieré" o "Sanà". (Boundiali-Odienné 134 km) 

04 febbraio: Dopo la colazione, strada verso Man (268 km), la meravigliosa  città nella foresta che sorprende i suoi visitatori con le sue montagne frastagliate che salgono a circa 1200 m, tanto verde, cascate, fiumi e i ponti di liana che contraddistinguono tutta la regione. Sulla strada, visiteremo gli stagni di Silakoro con i pesci sacri, il villaggio di Gouana con il suo formaggio bicentenario, i fabbri di Yo, Biankouma un tipico villaggio con architettura Yacouba. Cena e pernottamento a Man, hotel "Les cascades". 

05 febbraio: Dopo la prima colazione, escursione a Danané a circa 80 km a ovest della città di Man, prendendo la strada per Zouhan-hounien ricca di storia. Dopo 25 km, il villaggio di Lieupleu ci accoglierà con il suo affascinante ponte di liana costruito sulla riva rocciosa del fiume Cavally. Pranzo a Danané, tour della città e ritorno a Man nel pomeriggio. Visiteremo il mercato e i tessitori tradizionali, infine a piedi fino alle cascate naturali Zadepleu. Cena e pernottamento a Man.

06 febbraio: Dopo la colazione, partenza da Man per la capitale amministrativa del paese, la città verde, città natale del presidente Felix Houphouet Boigny, padre fondatore della moderna Costa d'Avorio: Yamoussoukro. Sulla strada visita del centro artigianale di Daloa, pranzo a Bouaflé, la capitale della regione Marhaoué, una città popolata dal gruppo etnico Gouro.
Sosta a Kondéyaokro per assistere ad una performance di danza tradizionale (Goly), visita ai tessitori tradizionali prima di continuare il nostro viaggio verso Yamoussoukro. Cena e pernottamento in hotel a Yamoussoukro (Royal Hotel). 

07 febbraio: Dopo colazione, visita di Yamoussokro, nell'ordine: l'imponente Basilica di Nostra Signora della Pace, il sacro lago dei coccodrilli e la Fondazione Felix Houphouet Boigny per la ricerca della pace. Partenza da Yamoussoukro per Abengourou, la città reale, la capitale dell'indénié-djuablin. Arrivo, check-in all'hotel Casanova, cena e pernottamento. 

08 febbraio: Dopo la prima colazione, visita del palazzo reale con il suo museo di oggetti dei re precedenti, poi partenza per Abidjan.
Deviazione per Aniansué per scoprire la scuola delle sacerdotesse del regno di Abengourou. L'esibizione del ballo da parte delle sacerdotesse e la continuazione per Abidjan, la capitale economica del paese. Arrivo, cena e pernottamento in hotel "La Rose Blanch"

09 febbraio : Dopo colazione, visita del centro artigianale della città di Abidjan e trasferimento a Grand Bassam, a sud di Abidjan, a circa 40 km. Città al tempo stesso balneare e culturale, città ineludibile ai turisti nazionali e internazionali, andremo: al palazzo reale di Moossou, faremo il tour del Ponte della Vittoria, visiteremo il museo del costume e del centro artigianale di Grand Bassam ed infine il quartiere Francia con i suoi edifici coloniali, patrimonio mondiale classificato dell'UNESCO. Installazione in hotel. Pranzo libero e nel pomeriggio relax presso la piscina dell'hotel "N'sha" dove si trova la spiaggia.

10 febbraio: Prima colazione, giornata libera  e trasferimento  serale all'aeroporto Felix Houphouet Boigny di Abidjan secondo l'orario dei voli. Partenza.

QUOTA A PERSONA (da 7 a 13 partecipanti): 1825 euro. (OBBLIGATORIA VACCINAZIONE FEBBRE GIALLA)

LA QUOTA COMPRENDE: 

- trasferimento aeroporto-hotel-aeroporto
- Mini-bus con aria condizionata molto confortevole con autista
- sistemazione in albergo in camera doppia con colazione
- pranzi
- visita dei siti turistici del programma
- Escursione a Waraniéné
- spettacoli di danza popolare a Boundiali e Kondéyaokro
- Prestazione delle sacerdotesse di Aniansué
- Una guida parlante inglese/francese
- assistenza H24 dell'agenzia ivoriana durante il soggiorno
- Picnic a Grand Bassam Beach
- Cena di saluto l'ultimo giorno.

- Hotel

LA QUOTA NON COMPRENDE: 

- bevande

- tutte le cene tranne quella dell'ultimo giorno (costo medio 7/8 euro) 

- le mance

- il volo internazionale

- il VISA costo 72 euro on-line oppure recandosi direttamente in ambasciata dove costa 54 euro, ma è necessaria la presenza per l'acquisizione dei dati biometrici. 

- supplemento camera singola per chi vuole 153 euro.

- assicurazione personale

PER LA PRENOTAZIONE AL VIAGGIO CREO SEMPRE UNA PRE-LISTA di PERSONE INTERESSATE, POI, RICONTATTO TUTTI PER AVERE UN SI/NO DEFINITIVO, QUINDI SI PASSA ALLA FASE 2 CON L'ACQUISTO DEL BIGLIETTO AEREO siamo già in 8 con il biglietto), FASE 3 ANTICIPO (500 EURO CON BONIFICO INTERNAZIONALE DIRETTAMENTE AL CORRISPONDENTE IVORIANO), FASE 4 PARTENZA !!! 

NON SONO UN'AGENZIA di VIAGGIO, CREO ED ORGANIZZO I MIEI VIAGGI PERCHE' HO UNA PASSIONE SMISURATA PER L'AFRICA E FARO' IL POSSIBILE PER TRASMETTERLA A TUTTI I MIEI COMPAGNI. DETTO CIO', VI ASPETTO !!! CONTATTATEMI ANCHE SOLO PER INFORMAZIONI. 

CONFERMATO !!!
già 9+1

© 2013 Ospiti in Africa