ARABIA SAUDITA

AlUla__Hegra_3.jpg

DATE e VOLI: partenza il 04 dicembre e ritorno il 17 dicembre. I voli ognuno deve comprarlo per proprio conto, l'importante è arrivare insieme a Riyadh, di seguito l'operativo sia da Roma che da Milano, con SAUDI AIRLINES:

04 dicembre: Roma/Riyadh 00:35/11.40 (SV3208+SV1026)

04 dicembre: Milano/Riyadh 00:30/11:40 (SV3212+SV1026)

17 dicembre: Jeddah/Roma 19:45/22:45 (SV3207)

17 dicembre: Jeddah/Milano 19:25/23:00 (SV3213)

VISTO: il visto è elettronico e va preso individualmente al seguente link: Saudi eVisa | The Official website for Tourist Visa to Saudi Arabia (visitsaudi.com)   

ASSICURAZIONE e COVID: viviamo in tempi abbastanza incerti, quindi consiglio a tutti di sottoscrivere un'assicurazione viaggio, quella sanitaria è obbligatoria ma aggiungerei anche l'assicurazione annullamento viaggio. L'Arabia Saudita fa parte dei paesi dell'elenco D, dove si può andare per motivi turistici con "GreenPass" condizione imprescindibile per partecipare al mio viaggio, inoltre viene altresì richiesto dalle autorità saudite il tampone molecolare 72h. Comunque come per il visto, anche per l'assicurazione e i moduli vari di ingresso nel paese saudita e ritorno in Italia, sarà mia cura seguire ogni compagno di viaggio personalmente.   

il meraviglioso itinerario

sabato 04 dicembre: arrivo a Riyadh all'ora di pranzo, trasferimento in Hotel "Tulip Inn", in serata andremo allo "Sky bridge" sulla stupefacente Kingdom Tower

domenica 05 dicembre: il Suq, il Murraba Palace, il National Museum, il Maskam fort e Al Diryah (sito UNESCO), poi volo serale per Tabuk e notte al Mena Hotel. 

Riyadh__Historical_Diriyah_3.jpg
Cattura.PNG

PREZZO: al fondo di tutta questa pagina, prima godetevi l'itinerario e le sue foto !!!!

lunedì 6 dicembre: inizia il viaggio "off road" in 4x4 nel deserto: la "Desi Valley" dove faremo una passeggiata di 4/5 ore, il Gran Canyon "Al Shaq" che raggiunge fino ai 300 metri di altezza. Notte al "Bajdah Desert Castle".

Tabuk__Desi_Valley_2.jpg
Tabuk__Gran_Canyon_-_Al_Shaq_2.png

martedì 7 dicembre: esplorazione dei misteri della montagna "Al-Safinah" la montagna a nave con rocce piene di iscrizioni; poi l'intera giornata sarà dedicata all'esplorazione della "Hisma Valley" uno spettacolare deserto che poi è il continuo del Wadi Rum giordano. Notte al "Sky is our limit" uno straordinario campo tendato.

Tabuk__Bajdah_7 (1).jpg
Tabuk__Bajdah_Ship_Mountain_1.jpg
Tabuk__Bajdah_5.jpg
Tabuk__Bajdah_8.jpg

mercoledì 8 dicembre: giornata "off road" che ci porterà indietro di migliaia di anni, precisamente ritroveremo il luoghi del libro dell'Esodo nella Bibbia: la montagna Al Zeytah, l'altare del vitello d'oro di Aronne, la grotta del profeta Elia, la terra di Maydan, il "Jabal Al-Lawz" la montagna di Mosè. Notte a "Sky is our limit" il nostro fantastico camp. 

Tabuk__Al-Zaytah_Mountains___Methelmah_Cave_3.jpg
Tabuk__Al-Zaytah_Mountains___Methelmah_Cave_7.jpg
Tabuk__Golden_Calf_Altar_8_new.jpg
Tabuk__Elijah_s_Cave_Jabal_Al_Lawz_2.jpg

giovedì 9 dicembre: altra giornata "off road" sulle orme di Mosè: la roccia di Horeb spezzata dal bastone di Mosè, poi andiamo direzione mar Rosso e sulla spiaggia di Haqil c'è il "Saudi titanic", un relitto tra la spiaggia e il reef esplorabile anche con lo snorkeling. Quindi dopo un bel bagno al mare, andremo a visitare le antiche rovine della città di Maydan, le 12 sorgenti di Mosé a Maqna, e camping sulla spiaggia del golfo di Aqaba a "Neom Beach". 

Tabuk__Split_Rock_4.jpg
Tabuk__Haqil_6.jpg
Tabuk__Haqil_7.jpg
Tabuk__Madyan_1.jpg
Neom_Beach_Camping_1.jpg
Tabuk__Magna_Moses_Well_4.jpg
Neom_Beach_Camping_9.jpg

venerdì 10 dicembre: il canyon che finisce sul mare del "Tayyib Ism" che sembra spaccato da una forza soprannaturale: infatti è questo il punto del golfo di Aqaba dove il mare è più basso, e la leggenda biblica della separazione delle acque per l'esodo  è identificabile proprio in questo punto, anche perché si trova ad appena 15 km dalla terra di Maydan dove Mosè effettivamente trascorse 10 anni in esilio con il popolo ebraico. Dopo un luogo così incredibile, andremo alla spiaggia di "Ras Al Shake Hamid" il punto più ad ovest dell'Arabia Saudita dove c'è il relitto del PBY-5A Catalina un aereo militare americano che atterrò qui il 22 marzo 1960 guidato da un miliardario, e poi qui rimase e non riprese più il volo. Rientro con le jeep a Tabuk, notte all'hotel "Mena". 

Tabuk__Tayib_Ism_2.jpg
Tabuk__Tayib_Ism_3.jpg
Tabuk__Ras_Al_Shak_Hamid_1.jpg

sabato 11 dicembre: da ora in poi il viaggio procede in bus, da Tabuk ad Al Ula circa 5 ore. Vedremo nell'ordine "Al Moadham castle" a monito e protezione per i pellegrini, la vecchia città fantasma di Al Ula, l'oasi di Dedan con la tomba del Leone, l' Ikmah Mountain una biblioteca scolpita nella roccia, e infine, la roccia dell'Elefante. Notte ad "Athar Hegra Camp" in un meraviglioso campo tendato. 

AlUla__Ikmah_library_2.jpg
AlUla__Old_Town_2.jpg
AlUla__Old_Town_3.jpg
Tabuk__Al_Moathem_Fort_6.jpg
AlUla__Elephant_Rock_3.jpg
AlUla__Lion_tomb_1.jpg

domenica 12 dicembre: oggi visiteremo HEGRA il sito archeologico Nabateo, la sorella della Petra giordana, e qui spenderemo tutta la mattina visitando il possibile, poi scopriremo l' "Hijaz Railway Station" e infine ci trasferiremo fino a Yambù, sul mar Rosso e dormiremo al "Roses Caravan" 

AlUla__Hegra_3.jpg
AlUla__Hegra_8_new.jpg
AlUla__Hegra_1.jpg
AlUla__Hegra_11_new.jpg

lunedi 13 e martedì 14 dicembre: siamo direttamente su una delle più belle spiagge del mar Rosso e ci sono diverse opzioni: una crociera all'isola di Al Baridi (75 USD a persona), la visita della vecchia città di Yanbù, il fish market, la casa di T.E. Lawrence, il souq, oppure si può fare diving, o rilassarsi tranquillamente tutta la giornata al mare. Notte al "Roses Caravans". 

Yanbu_City.jpg
Yanbu__Al_Baridi_Island_2.jpg
Yanbu__Al_Baridi_Island_6.jpg
Yanbu__Al_Baridi_Island_5.jpg

 mercoledì 15 dicembre : relax al mare fino al pomeriggio e possibilità di fare le varie attività elencate precedentemente. Poi trasferimento a Jeddah al "Dyar Al Hamra Hotel"

giovedì 16 dicembre : Jeddah citi tour con guida parlante inglese. Visiteremo "Al Balad District", la tomba di Eva, la Nassif House, Al Alawi Suq, Bangalah Fish MArket, King Fahd's Fountain, Floating Mosque, e notte al "Dyar Al Hamra"

venerdì 17 dicembre: partenza con volo Saudi alle 19.45 della sera per Roma e alle 19:25 della sera per Milano. Prima di trasferirci in aeroporto nel pomeriggio, giornata libera. 

Jeddah__Historical_AL_Balad_3.jpg
Jeddah__King_Fahad_Fountain_2.jpg
Jeddah__Al_Alawi_Souq_4.jpg
Jeddah__Al_Tayibat_city_Museum_5.jpg
Jeddah__Historical_AL_Balad_4.jpg

PREZZI 

Non tutti sanno che io non sono un'agenzia di viaggio e non rappresento nessuna agenzia, organizzo viaggi per passione e non ho nessun fine di lucro, quindi il prezzo che leggerete è ciò che dovrete VERSARE DIRETTAMENTE AL CORRISPONDENTE SAUDITA tramite bonifico bancario, poi personalmente ad ogni partecipante spiegherò come fare; il mio compenso sarà quello di avere il viaggio completamente gratuito, gentilmente offerto dall'agenzia saudita che si occupa della nostra logistica. NB: il prezzo è salito di 200 USD negli ultimi 2 giorni perché scegliendo i voli Saudi ho allungato di 2 gg l'itinerario. 

7 partecipanti: 5950 USD (al cambio 1,18 sono 5042 euro)

8 partecipanti: 5900 USD

9 partecipanti 5850 USD

10 partecipanti: 5800 USD 

11 partecipanti: 4900 USD 

12 partecipanti: 4900 USD

13 partecipanti: 4900 USD (al cambio 1,18 sono 4152 euro)

PAGAMENTI: 

25 %  per l'iscrizione al viaggio, e saldo completo 4 settimane prima, quindi entro la metà di novembre)

 

CANCELLAZIONI (i rimborsi verranno effettuati direttamente dall'agenzia saudita) 

*(40 – 30) giorni: prima della partenza 100%

 

*(30 – 21) giorni: 25 % dell'importo

 

*(21 – 14) giorni: 50 %  dell'importo

 

*(14 – 7) giorni: 75 % dell'importo

 

*meno di (7) giorni: 100 %, nessun rimborso. 

LA QUOTA COMPRENDE: tutti gli spostamenti, trattamento in mezza pensione (pranzi esclusi), tutte le tasse, entrate ai siti, alberghi, 1 bottiglia d'acqua, guide. 

LA QUOTA NON COMPRENDE: VISA, il volo internazionale e il volo domestico (circa 80 USD), i pranzi, le mance, l'assicurazione personale.